Commissioni Tecniche


La IATT nell’ambito delle proprie attività istituzionali ha costituito le Commissioni Tecniche Permanenti (CTP) con lo scopo di rafforzare il ruolo delle tecnologie trenchless attraverso azioni unitarie e condivise.

Le Commissioni sono chiamate a svolgere una serie di attività, tra le quali:

  • confrontare la normativa italiana ed europea per verificare l’opportunità di redigere nuove norme di riferimento in ambito UNI;
  • predisporre documentazione a supporto della stesura di norme tecniche e di capitolati di appalto;
  • aggiornare o integrare il Prezzario di riferimento per l’impiego delle tecnologie trenchless;
  • produrre in maniera veloce e coerente per settore tecnologico, informazioni, dati, documentazione che sia necessario rappresentare, a livello associativo, sugli opportuni tavoli istituzionali per promuovere le tecnologie trenchless.

Ma l’attività delle Commissioni non si esaurirà qui perché esse dovranno anche e soprattutto, stimolare idee per progetti, iniziative o azioni da portare avanti a livello associativo.

L’ampia partecipazione dei nostri Associati è la testimonianza di una forte sensibilità al tema e dell’interesse di mettere a fattor comune la propria esperienza e la propria voglia di fare, per giungere, in tempi brevi, ad elaborare soluzioni concrete alle problematiche del settore delle tecnologie trenchless.

Attualmente Le Commissioni Tecniche Permanenti sono le seguenti:

1.Minitrincea;

2.Indagini Conoscitive;

3.Relining – CIPP;

4.Relining Chimico e CML;

5.Relining Tubi e Tubolari Plastici in Pressione;

6.Sistemi di posa di tubazione a spinta mediante perforazioni;

7.Trivellazione Orizzontale Controllata;

8.Sistemi per l’ individuazione delle infrastrutture del sottosuolo: I marker;

9.Posa di cavi in fibra ottica su infrastrutture aeree;

10.Posa di cavi in fibra ottica su infrastrutture esistenti.