Treviso 19 gennaio – Workshop “Inquinamento delle acque a Treviso, tecnologie disponibili sul mercato, attuale piano interventi”   Aggiornato recentemente!


Lo scorso 19 gennaio a Treviso presso l’Auditorium del Museo Bailo si è tenuto il Workshop “Inquinamento delle acque a Treviso, tecnologie disponibili sul mercato, attuale piano interventi” organizzato da Forum Ambiente Treviso. Il Work-shop ha costituito un momento di riflessione sullo stato delle acque di risorgiva della zona e sulle tecnologie disponibili sul mercato per migliorarne la condizione, tenendo conto che l’80% delle abitazioni nella città di Treviso manca di collegamento alla rete fognaria, con le prevedibili conseguente negative sullo stato delle acque.

Il workshop si è articolato in due fasi:

  • La prima che ha visto una serie di interventi tra i quali quello del Presidente di Italia Nostra Romeo Scarpa che ha fatto il punto sul livello di inquinamento delle acque nella città di Treviso e quello del Presidente IATT  Paolo Trombetti che ha illustrato le soluzioni NO DIG per la realizzazione dei collegamenti fognari e delle fognature stesse anche nei centri storici.
  • La seconda parte che ha visto lo svolgimento di una Tavola Rotonda a cui hanno partecipato rappresentanti del Comune, del Parco del Sile e dell’ ATS nella quale è emersa chiara la necessità di promuovere la gestione delle acque con un approccio integrato finalizzato a concretizzare le azioni già pianificate.

Per visualizzare il programma clicca qui.