Conclusione della Quarta Edizione del Corso per operatori di macchine complesse nella perforazione teleguidata


L’Associazione prosegue nella sua mission volta alla formazione e qualificazione delle maestranze di quanti operano nella categoria delle imprese specialistiche.

 

Il 26 giugno u.s. si è conclusa positivamente la quarta edizione del  Corso per operatori di macchine complesse nella perforazione teleguidata che ha visto l’ottenimento, a seguito del superamento di un esame, di un patentino da parte di operatori delle seguenti imprese: Anese Srl, CEMIR di Annovi Fernanda s.a.s., Drilling Solution Srl,  Flli Tenerini Sergio e Alvaro Srl, Quadrifoglio Costruzioni Srl, Ruspal Srl, Saviatesta Srl.

 

 

Il corso, di complessive 40 ore tra teoria e pratica, nasce dalla collaborazione con il Formedil (l’ente paritetico con cui IATT ha sottoscritto un accordo specifico per portare avanti l’attività formativa) ed è stato organizzato presso la sede delle Vermeer Italia, con il supporto del Centro Servizi Edili di Parma che ha rilasciato gli attestati ai partecipanti dopo il superamento della prova di esame.

 

 

Per coloro che fossero interessati ad ottenere l’abilitazione per operare su macchine complesse per perforazioni teleguidate e per microtunnelling Vi informiamo che sono in programma ulteriori edizioni dei corsi. Vogliate, pertanto, esprimere il vostro interesse alla Segreteria IATT ( iatt@iatt.info), indicando la zona geografica di preferenza, in modo tale da poter individuare, con il supporto di Formedil, le Scuole dove ospitare i corsi.

 

Lascia un commento