NGN: PROTOCOLLO D’INTESA SERVIZI A BANDA ULTRA LARGA a Roma entro il 2014


Si è  sottoscritto il protocollo d’intesa tra Roma Capitale,  Acea, Telecom e  Fastweb  per portare la banda ultralarga nella Capitale entro il 2014.

L’accordo nasce dalla volontà  di Roma Capitale di sviluppare il “Progetto Roma Digitale” per il quale ha sottoscritto con IATT uno specifico protocollo d’intesa volto alla promozione delle tecnologie no dig e l’utilizzo di infrastrutture esistenti. I lavori riguarderanno la stesura di 4000 chilometri di fibra ottica superveloce fino a 100 megabit/sec che avverrà attraverso l’uso delle tecnologie no dig per minimizzare l’impatto ambientale.  Verranno utilizzati prevalentemente i cavidotti esistenti e verranno realizzati soltanto 300 km di scavo attraverso tecnologie associate di tipo minitrincea e  perforazioni orizzontali guidate.

Tale investimento rivoluzionerà la vita della capitale permettendo alle imprese e ai cittadini, stimati circa 950.000, di avere l’internet veloce con le applicazioni e le opportunità che i 100 megabit/sec consentono sul piano degli impieghi (streaming,download,condivisione) . Il Sindaco di Roma ha infatti dichiarato:  “Con questo accordo la capitale è in testa all’Agenda Digitale Italiana . Un passaggio importante per Roma che sia avvia ad essere sempre più connessa e sempre più Smart City”.

Lascia un commento