Verona, 9 Maggio 2014: Seminario IATT


Nell’ambito della partecipazione alla 29° Edizione del SAMOTER, Vi informiamo che IATT ha organizzato il Seminario “Le tecnologie trenchless: una nuova frontiera verso la sostenibilità sociale ed ambientale “, l’iniziativa ha registrato una buona affluenza di pubblico, con oltre 40 partecipanti tra liberi professionisti, rappresentati dei gestori dei sottoservizi, General Contractor e imprese specialistiche.

 

 

Il Seminario, volto ad illustrare i vantaggi delle tecnologie in termini di minor impatto ambientale e di maggior sicurezza nei cantieri, ha destato l’interesse dell’aula e molte sono state le richieste di approfondimento dei vari argomenti.

 

 

 

 

Attraverso la rappresentazione di casi “concreti” e l’analisi di numeri si è puntato, principalmente, ad evidenziare le opportunità esistenti per le nostre aziende/imprese del settore: la possibilità di ottenere “certificati bianchi” o di vedere ridotti i “premi” assicurativi per gli interventi nel sottosuolo, sono evidentemente argomenti di grande interesse per il significativo risvolto economico che hanno, in un momento di grave crisi di risorse come quello attuale, così come il definire degli standard tecnologici nell’ambito dell’attività con UNI.

 

 

L’iniziativa si inserisce in un programma più ampio di interventi formativi/informativi che IATT sta attuando, come ogni anno, per favorire la diffusione della cultura del no – dig.

 

 

Per visualizzare la galleria di foto clicca qui

Lascia un commento