Newsletter 10/2012 – Corso di formazione con rilascio di patentini relativo a perforazione teleguidata



CORSO DI FORMAZIONE PER OPERATORI MACCHINE COMPLESSE

NELLA PERFORAZIONE TELEGUIDATA (DIRECTIONAL DRILLING)

Gentili Signori,

siamo lieti di informarVi che IATTFORMEDIL hanno siglato un accordo per la promozione di un’offerta di formazione rispondente alle nuove esigenze dettate dal processo innovativo che ha investito il comparto degli operatori nel settore del no-dig e che punta a una qualificazione degli addetti.

Come ben sapete la recente normativa, ed in particolare il DPR 207/2010 e successive modificazioni, come interpretato dall’AVCP e pubblicato sulla G.U. n.182 del 6 agosto 2011: “Particolari profili di idoneità tecnica (Art. 79, commi 19 e 20)” impone, per il rilascio della attestazione OS35 da parte delle SOA, tra le altre anche la iscrizione a Libro Unico del Lavoro di Operai specializzati ed in possesso del cosiddetto “patentino” che li qualifichi come “manovratori di macchine complesse”.

Premesso che la definizione non è proprio delle migliori e che si sta cercando un modo per arrivare ad una sorta di specifica formativa ad hoc per il nostro settore, l’accordo  sottoscritto da IATT con FORMEDIL per la organizzazione di Corsi di Formazione per il rilascio del “patentino” con un criterio standard specifico per la 0S35 sarà sottoposto successivamente alla attenzione dell’AVCP al fine di ottenere una sua Direttiva verso le SOA.

Per rispondere,  pertanto,  ad una domanda reale delle aziende specializzate nelle tecnologie “a basso impatto ambientale” o Tecnologie Trenchless (NO-DIG) in materia di qualificazione e aggiornamento professionale delle risorse umane, che operano nello specifico contesto, sono stati definiti percorsi formativi per il rilascio di “patentini” agli operatori di macchine complesse nella perforazione teleguidata  – directional drilling.

Il primo corso sperimentale, si terrà presso la scuola Scuola Edile CFPME di Sedico (BL), la prima settimana di giugno p.v.

Al fine di agevolare coloro che sono interessati al perseguimento di tali patentini e che non risiedono in tale zona, Vi informiamo che sono in programma altre  sessioni dei corsi in altre sedi. A tal proposito vogliate cortesemente esprimere alla Segreteria IATT (iatt@iatt.info) il vostro interesse a partecipare alle prossime sessioni  e la vostra zona geografica di preferenza, in modo tale da  permetterci di organizzaci al meglio.

Obiettivi del corso:

Il percorso formativo ha l’obiettivo di accrescere l’attenzione sulla sicurezza del lavoro, incrementare l’impegno dell’operatore sulla qualità del lavoro e nella manutenzione della macchina, fornire cognizioni per un corretto utilizzo della macchina evitando di arrecare danno a sé stessi e ad altri, fornire competenze e chiarimenti sulle tecnologie e procedure esecutive.

Destinatari del corso:

L’attestazione abilitante che il corso rilascerà, interesserà i lavoratori con esperienza non inferiore a 24 mesi nell’utilizzo delle specifiche attrezzature di perforazione orizzontale delle imprese che potranno a pieno titolo annoverarsi tra le OS35, ovvero le imprese impegnate nella realizzazione di infrastrutture del sottosuolo attraverso l’utilizzo di tecnologie non invasive.

Corsi:

I corsi di formazione avranno una durata di 40 ore complessive (teoria e pratica) alla fine delle quali ogni candidato dovrà sostenere un esame. Al superamento dell’esame verrà rilasciato il relativo patentino.

Il corso sarà a numero chiuso e potrà essere avviato con un numero minimo di 15 ed un numero massimo di 18 allievi, per sessione.

La partecipazione ai corsi sarà subordinata alla preiscrizione presso la Segreteria Organizzativa IATT (mail: iatt@iatt.info) nonché all’invio di tutti i documenti previsti (anagrafica partecipante, attestazioni di esperienza acquisita, liberatoria Privacy, autocertificazione idoneità alla Mansione, ecc….). Per scaricare il modulo dichiarazione impresa clicca qui.

 

 

Lascia un commento