ROMA CAPITALE – 24 Novembre 2010


 

Giornata di Formazione per il Personale Tecnico degli U.O. sia del Dipartimento che dei Municipi, avente il fine di illustrare le tecnologie di scavo a basso o nullo impatto ambientale facenti parte della nuova Categoria OS35 presente nell’emittendo Regolamento di Esecuzione e di Attuazione del nuovo Codice dei Contratti Pubblici di Lavori, Servizi e Forniture.

 

La conoscenza delle nuove tecnologie green permette di limitare il margine di errore sia nel rilascio dei permessi che nelle procedure di gara. A cui aggiungere minori problemi viari, una maggiore sicurezza dei cantieri, un migliore ripristino ed un assoluto rispetto ambientale, dei residenti, delle attività economiche nei pressi dei cantieri. Le novità normative, già promulgate ed altre di prossima legiferazione, conseguenti anche delle Direttive UE, sono molte e riguardano tra l’altro, la responsabilità civile del pubblico dipendente, in vigilando e nella funzione di RUP, con conseguenze non irrilevanti: le tecnologie non invasive, definite trenchless (senza trincea), consentono di ridurre i problemi di tutti.

 

Lascia un commento